For every story tagged #WattPride this month, Wattpad will donate $1 to the ILGA
Pen Your Pride

A buenos Aires

2.5K 66 1

Dopo più di 10 ore di viaggio sono arrivata a Buenos Aires e sto aspettando mia zia Angie.
Eccola! È arrivata!
Non vedo ora di vedere la mia nuova scuola,la mia nuova casa e tutte la mie nuove cose.
Sono arrivata, è una casa bellissima:una villetta grande,bianca,con due piani e ha un giardino bellissimo.
Quando sono entrata era un po' disordinata ma tanto lo ero anch'io
Angie :-scusa non ho avuto tempo di ordinare-
Tini:-non fa niente!-
Angie:-allora andiamo a vedere la tua stanza sono sicura che di piacerà-
Arrivati nella stanza era bellissima mi piaceva tantissimo e abbracciai Angie
Tini:-grazie zia è bellissima-
Angie :-di niente Tini-
Scendemmo in salotto e chiacchierammo
Tini:-Zia come va il tuo lavoro da insegnante
Angie:-è vero! Sono in ritardo!-
Tini:- ma non avevi detto al preside che arrivavi tardi -
Angie:-si avevamo deciso che arrivavo alle 11.00 e sono già le 11.15-
Tini :-allora vai!-
Angie:-ci vediamo dopo!-
E se n'è andata , mezz'ora dopo mi chiamò Angie e mi disse di portarle un quaderno che è in camera sua.
La zia lavora in una scuola che si chiamo "studio on beat " che lavora per un sito che si chiama "you mix "e io sono una grande fan sopratutto di Jorge un ragazzo che studia là ed ha cantato su you mix tante volte.
Andai là incontrai Angie e le consegnai il quaderno.In quel momento iniziò a piovere
Angie :- resta qui finchè non smette di piovere
Tini:-devo andare a casa a disfare la valigia,non mi importa se mi bagnerò -
Corsi per non bagnarmi troppo ma scivolai ...

ViolettaLeggi questa storia gratuitamente!