Non può essere

5.2K 227 13

Mi sveglio tutta sudata  e ho una nausea incontrollabile.

Faccio in tempo a arrivare al bagno e vomito di tutto.

Apparte questi inconvenienti , l' ultimo mese l"ho passato benissimo.

Solo la mancata presenza a scuola di Christopher mi ha fatto stare bene.

Ormai tutti mi guardano e bisbigliano, ma al contrario di quello che pensava Christopher ora non lo fanno perché sono stata l"ennesima scopata del divo dell"istituto, ma perché gli ho tenuto testa.

Oggi purtroppo torna a scuola!!!!!

Stranamente sono in ritardo e  a accelero  il passo. Guardo le lezioni che devo seguire e  noto che ho educazione fisica alla quarta.

Odio educazione fisica e ringrazio tutti i santi quando mi viene il ciclo, così ho  una buona scusa per evitare la mia tortura.

Facendo un calcolo però mi accorgo che il ciclo non mi arriva dalla bellezza di un mese .

Un mese fa sono andata a letto con Evans.

No, non può essere!!!!!!

Lui ha preso precauzioni ? NON mi ricordo, avevo bevuto troppo per capire bene bene la situazione.

Oddio io non ho mai preso la pillola, e se lui si fosse dimenticato di prendere quello che doveva prendere ?

Senza rendermene conto vado a sbattere contro qualcuno.

Ancora scioccata per Via della possibilità di essere incinta, alzo lo sguardo e rimango di sasso.

- Hey tutto bene ?- MI chiede il diavolo.

Io non riesco a pronunciare una parola e continuo a guardare il pavimento.

Forse sono incinta, oh mio Dio !!!!!

Lui cerca di scuotermi ma io con un movimento brusco mi allontano.

-NON devi toccarmi, capito? - GLI urlo.

Entro in macchina come una pazza e mi dirigo verso una farmacia.

Compro il test di gravidanza e vado in una stazione di servizio.

OK se sono incinta mi trovo nella merda.

Tutti i miei piani fallirebbero:

L'università, gli studi, il mio sogno di fare l'avvocato.

Di sicuro deluderò i miei genitori e me stessa.

Non potrei mai abortire una creatura che ho generato io, non potrei mai far pagare a mio figlio i miei sbagli.

Guardo quel aggeggio e noto che i miei timori sono diventati realtà......POSITIVO .

Ho appena scoperto di essere incinta a 18 anni del mio primo figlio in una lurida stazione di servizio.

I miei sogni verranno rovinati come il mio futuro.

Dimenticavo  che sono incinta Del ragazzo che odio , Che ha detto a tutta la scuola che sono una puttana  ;  inoltre lui reputa mio padre colpevole del fatto che suo fratello si trova  in carcere.


vendetta e passioneLeggi questa storia gratuitamente!