*Psst* Notice anything different? 👀 Find out more about Wattpad's new look!

Learn More

Capitolo 12

2.6K 192 0

Udì solo uno sparo. Justin si era buttato sopra di me e l'unica cosa che sentì dopo quel rumore che mi fece gelare il sangue fu il rompersi del vetro della finestra. Ero come paralizzata. Justin era accovacciato sopra di me e cercava in qualche modo di farmi da scudo. Io ero rannicchiata e non riuscivo a muovere un muscolo. Delle gocce mi rigarono il viso e mi ritrovai a piangere per la paura.

J: Piccola non piangere, è tutto finito
Mi disse Justin accarezzandomi la guancia.

H: Justin ho paura
Dissi tra un singhiozzo e l'altro aggrappandomi alla sua maglietta.

Justin mi prese in braccio e si sedette sul divano cullandomi come un neonato. Mi rilassai in quel caldo abbraccio e di colpo mi addormentai.

PARTE JUSTIN
Ormai ero in pericolo. E lo era anche Hope. Dan aveva dato il via a una lite che non sarebbe durata poco. Ma mi aveva avvertito in quel messaggio "ora hai oltre passato il limite". Dan è sempre stato un mio nemico. Sa che questa città mi appartiene, ma è disposto a uccidermi pur di far trionfare la su gang. Portai Hope in camera e presi il cellulare. Dovevo chiamare Chaz per dirgli tutto, nemmeno la mia gang era al sicuro adesso.

C: Pronto?
J: Chaz, Dan ha sparato
C: Aspetta... che?
J: Ha sparato alla finestra. Ero con Hope e lei dava le spalle alla finestra. Ma quando lo visto puntarmi la pistola contro mi sono buttato a terra con lei. Dopo aver sparato è scappato. Tieni la gang li con te per ora. Non siamo al sicuro in questo momento.
C: Ah Justin io te l'avevo detto di non andarci a parlare quel giorno! Lo sapevo che sarebbe finita male! Ora tutti noi rischiamo la pelle. Soprattutto Hope! Lui ora punta solo a ucciderla!-
J: Lo so...però non possiamo tirarci indietro ora
C: Ora avviso gli altri, tu intanto cerca di non fare altre cavolate Bieber

Rimasi in silenzio e attaccai.
Digitai il numero e sperai che mi rispondesse.
K: Pronto?
J: Kevin, sono Justin
K: Hey, cosa ti serve?
J: Domani sei occupato?
K: Non dovrei avere impegni
J: Perfetto
K: Ok, dimmi tutto
J: Domani portami 5 pistole e chiama Victor per fargli portare delle bombe
K: Ok...ma cosa è successo?
J: Devo occuparmi di una persona
K: Come al solito, per qualche motivo?
J: Perchè nessuno si mette contro Justin Bieber.

Forever? ||Justin Bieber||Leggi questa storia gratuitamente!